Precursore per tutto quanto concerne la sostenibilità.

Chi come SCHELL ha davanti alle porte del suo stabilimento una riserva naturale, ha comunque una grande consapevolezza della responsabilità nei confronti della natura. Per noi quindi è un dovere sviluppare soluzioni che siano soprattutto sostenibili.

Infine la sostenibilità è una sfida centrale per le generazioni presenti e future. Ricerche indipendenti hanno rivelato che circa l’80% dei costi complessivi di un edificio sono destinati alla gestione e alla cura durante il ciclo di vita. In questo ambito gli investimenti in rubinetteria a risparmio idrico ed energetico vengono rapidamente compensati. Inoltre, i costi di manutenzione svolgono un ruolo decisivo.

SCHELL è famoso quale precursore nel settore della rubinetteria sostenibile. Così ad es. con i nostri prodotti è possibile risparmiare fino al 60% di acqua. Accade quindi che molti prodotti SCHELL siano provvisti dell’etichetta WELL. Questa classificazione dei prodotti introdotta a livello europeo fornisce informazioni sull’efficienza e quindi sulla sostenibilità della rubinetteria per articoli sanitari. Anche l’igiene svolge un ruolo importante nell’ambito della sostenibilità. In particolare negli ambienti igienico-sanitari pubblici. SCHELL offre a tale proposito numerose soluzioni intelligenti. Ad esempio rubinetteria da lavabo, WC od orinatoio senza contatto.

La sostenibilità per SCHELL non riguarda solo i prodotti. I nostri processi di produzione ad esempio si svolgono completamente nei nostri due stabilimenti nel Sauerland. Ciò comporta per noi il risparmio dei costi di logistica e contribuisce alla tutela ambientale. Per noi è altrettanto importante quando l’impiego con risparmio di risorse dei materiali. Così ad es. tutti i trucioli di ottone derivati dalla produzione, vengono raccolti e restituiti al produttore.

Nessuna voce disponibile

Nessuna voce disponibile